Riqualifica rotatoria in autobloccanti

A circa 8 anni dalla sua realizzazione, l’anello sormontabile della rotatoria di Via Regia a Vigonza presentava evidenti segni di degrado.
Gli autobloccanti posati su un letto di sabbia erano disconnessi in diversi punti, con avvallamenti ripristinati con rattoppi in asfalto.
IMPREXA ha proposto di realizzare un nuovo manto d’usura di 4 cm stampato e resinato direttamente sopra il piano dissestato.
L’intervento è stato eseguito nelle 6 fasi evidenziate nel report fotografico. Intervento realizzato in 8 ore senza causare alcun disagio alla complessa circolazione del luogo.
Il risultato finale ha convinto i responsabili del Comune di Vigonza sulla efficienza della soluzione adottata.
Soluzione rapida ed economicamente sostenibile per le casse del Comune.

Asfalto Stampato IMPREXA tipo…legno!

Marina di Vecchiano è un incantevole località di mare immersa nella pineta pisana. Mare, spiaggia, natura e turismo tranquillo alla ricerca di riposo e relax. Sulla rotatoria dove sono inseriti gli unici complessi turistici realizzati in legno, con i percorsi in tavolato naturale che entrano nella pineta per giungere alla splendi spiaggia, il Comune di Vecchiano aveva realizzato circa 10 anni fa 3 dissuasori di velocità con lo stesso tavolato dei percorsi pedonali. Risultato apprezzabile dal punto di vista estetico, ma assolutamente inadeguato alla viabilità dei mezzi in cerca di parcheggio! Risultato una pavimentazione totalmente sconnessa, con chiodi e

Matrice Tavolato

pezzi di legno pericolosi anche al passaggio dei pedoni in attraversamento. L’impresa Giuliani di Pisa propone l’asfalto stampato: il comune accetta con il vincolo di realizzare una matrice che simuli il tavolato! IMPREXA ha proposto una particolare matrice in polipropilene con profilo più largo, un po’ l’idea del nostro finto giunto per consentire ad un disegno “slegato” di mantenere un allineamento decente! Risultato perfettamente raggiunto: vedete le fasi di stampa eseguite con una tecnica molto precisa da Luca Mattavelli di Ludicando per l’Impresa Giuliani, e le fasi di colorazione con il toner ONICE che rispecchia in tutto e per tutto i toni di colore naturali del tavolato esistente! Great job!

Da oggi l’asfalto stampato IMPREXA  è anche …. Tipo legno!

Imprexa Specialist in UK

La Brexit non scoraggia gli imprenditori inglesi! Dean e Dan Goodwind, giovani fratelli del Midland inglese che realizzano pavimentazioni in asfalto, ci hanno fatto visita nei giorni scorsi per approfondire la loro conoscenza del mondo IMPREXA.

Hanno voluto visitare i progetti “storici” della nostra tecnologia: dalla moderazione del traffico iniziata a Padova nel 2003 e tuttora efficiente, fino alla splendida Piazzetta di Via Marzolo, fiore all’occhiello del nostro AsfaltArt, con i dipinti dei ragazzi degli Istituti d’arte di Padova che dal 2007 (10 anni!) cominciano ad avere un valore urbano  storico.

Poi hanno voluto vedere la tecnologia all’opera, visitando un cantiere di LACS in provincia di Treviso dove si realizza uno spartitraffico centrale di oltre 2000mq. Grande il loro entusiasmo infine, nel poter toccare con mano la tecnologia IMPREXA provando i nostri tools: siamo certi che presto avremo un IMPREXA Specialist anche in Gran Bretagna. Grazie Dean e Dan, benvenuti nel team!

  

IMPREXA presenta nuove attrezzature per Asfalto Stampato ad ASFALTICA

L’occasione di ASFALTICA 2017 era ghiotta per IMPREXA per presentare la nuova serie di attrezzature per Imprexa Specialist. Ed in effetti i molti operatori ed imprese che hanno riempito i padiglioni di Verona hanno apprezzato la qualità della proposta di tools specifici made in Italy che sono stati sviluppati da Imprexa per rendere l’applicazione dell’asfalto stampato più semplice e precisa.

Così come grande successo hanno suscitato le nuove matrici in polipropilene, leggere ma durevoli, che consentono di personalizzare i progetti di pavimentazione stampate rendendoli più caratterizzanti ed unici. Ancora una volta Imprexa è un passo in avanti rispetto agli standard di settore, confermando la vivacità del  brand leader in Italia in questo mercato dell’asfalto stampato, sicuramente destinato a crescere nei volumi nei prossimi anni.

 

 

 

Asfalto stampato cool a Porto San Giorgio

L’impresa Giobbi srl di Monsampolo del Tronto (AP), dei fratelli Oscar e Massimo, è diventata di fatto uno dei nostri IMPREXA SPECIALIST: grazie a loro siamo riusciti a realizzare la nuova pavimentazione della rinnovata stazione di Fermo-Porto San Giorgio.

Il risultato è veramente particolare: a fronte di un arredo circostante di pavimentazione lapidea, il Comune ha scelto una accattivante matrice di opus incerta molto moderna, precedentemente utilizzata nella riqualificazione di una delle COOP in Livorno. 

Un plauso ai ragazzi del team GIOBBI, che hanno saputo appropriarsi della tecnica dell’Asfalto Stampato IMPREXA con grande naturalezza: in soli 2 giorni abbiamo realizzato 500 mq di stampa e resinatura con AsphaltCoat Traffic. 

I residenti si sono immediatamente riappropriati della pavimentazione dimostrando ampio gradimento del lavoro.

 

 

Asfalto-Stampato-Imprexa-sbarca-in Iran

Asfalto Stampato Imprexa sbarca in Iran

Dopo un primo positivo approccio a Theeran con la manifestazione Project Iran dello scorso anno curata da Made Vicenza, Imprexa ha iniziato ufficialmente a sviluppare i primi contatti commerciale anche in Iran.

Dallo scorso 1 febbraio Mr. Behrouz Nikkhah è il nuovo Country Manager Iran di Imprexa: l’interesse per questa ricca area del Medio Oriente ha reso possibile l’avvio di interessanti trattative che dovrebbero portare a breve termine alla realizzazione delle prime applicazioni Imprexa anche in questo lontano territorio.

La città di Theeran è un pieno fiorire di nuovi cantieri ed opportunità, e Mr. Behrouz ha dimostrato grande entusiasmo per questa nuova sfida: affermare anche nel Medio Oriente asiatico il marchio Imprexa, proponendo matrici personalizzate per quel paese che richiamino la ricchezza delle trame e dei colori della tradizione iraniana. Buon lavoro Mr. Behrouz!

Playcross, attraversamenti pedonali in termoplastico belli, sicuri e colorati

Playcross, attraversamenti pedonali in termoplastico belli, sicuri e colorati

Grazie ad una idea progettuale dell’Architetto Paolo Stella, IMPREXA presenta il brand PLAYCROSS: attraversamenti giocosi belli e sicuri! Dopo la Zebra ed il Piedone, realizzate da LACS nel 2016, ecco ora il GATTO, che è apparso in una veloce installazione nel comune di Nanto. L’attraversamento è stato voluto dal sindaco Ulisse Borotto: «Sono di origini padovane – ammette – ma ci tengo molto al mio essere diventato vicentino, tanto che per dimostrarlo ho voluto portare proprio qui in paese quello che è considerato il simbolo della vicentinità». Il concept progettuale è chiaramente espresso dall’Arch. Stella «Le strisce – assicura l’architetto Stella – sono disegnate a norma, secondo le misure stabilite dal codice della strada. Quello che è del tutto nuovo nell’approccio alla sicurezza è la possibilità catturare in modo positivo la curiosità di chi guida, che è portato a rallentare per vedere».

La realizzazione tecnica del progetto ha previsto l’utilizzo del termoplastico preformato per garantire durabilità e longevità anche in applicazione su arterie altamente trafficate: maggior durata è indice di maggior sicurezza nel tempo garantendo ai comuni minori intervalli manutentivi.

Da oggi a Nanto, un Gatto biancorosso di IMPREXA presidia la sicurezza degli alunni della scuola Elementare!

UN TOCCO DI COLORE PER IL VEGA DI VENEZIA

In Occasione di EXPO Venice, Vega ha dato il via al progetto di riqualificazione dell’importante HUB posto sul waterfront di Marghera.

La piazzetta superiore che dà accesso ai servizi di ristorazione era realizzata in blocchi di cemento rigato, pregiati ma con aspetto molto piatto e privo di colore. L’idea degli architetti Carlo e Nicola Pavan dello Studio 120gr è stata quella di utilizzare AsphaltCoat di IMPREXA per dare un movimento cromatico all’insieme. “Estraendo” fisicamente un 20% circa dei blocchi e colorandoli con 3 diverse tonalità del catalogo AsphaltCoat (Zaffiro, Topazio e Corallo), riposizionate le lastre ricolorate in modo random per ottenere l’effetto ”arlecchino”, questo semplice ed economico stratagemma ha consentito di ravvivare e rendere più allegra la piazza solitamente utilizzata per la pausa lunch dagli addetti operanti in VEGA.

Non sempre sono necessari grandi investimenti per rendere più vivibili i nostri spazi: complimenti agli Architetti PAVAN per lo splendido progetto e grazie di avere utilizzato la nostra resina AsphaltCoat in modo così “smart”!