Eliporto Policlinico Santa Maria alle Scotte

“Siamo molto soddisfatti perché tutte le imprese che hanno lavorato a questo progetto hanno dimostrato grande efficienza ed efficacia, nonostante il periodo di emergenza legato al Coronavirus», così l’architetto Filippo Terzaghi, direttore del Dipartimento Tecnico dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese che spiega: «Tutti i lavoratori sono stati muniti di dispositivi di protezione individuale, in osservanza di tutte le norme di sicurezza: questo ha permesso di non fermare mai i lavori, rispettando a pieno i pur ristretti tempi programmati».

Grazie all’impresa RUFFOLI srl, nostro Imprexa Specialist per la provincia di Siena, le resine AsphaltCoat di Imprexa sono state prodotte e impiegate, proprio nei giorni di lockdown, con un RAL 5021 specificatamente  richiesto dal progettista.

Anche nei momenti difficili siamo stati in grado di fornire adeguata assistenza ai nostri Specialist, ringraziamo Alessandro Sorri del team RUFFOLI per la grande opportunità e per la qualità del lavoro svolto con i nostri prodotti! Good job Alessandro!